martedì 7 luglio 2009

Dopo l’Ippodromo Mori di Civitanova e l’ippodromo Martini di Corridonia, domenica scorsa ha riaperto anche l’ippodromo San Paolo di Montegiorgio


Domenica 5 luglio alle ore 20.00 inizio riunione estive con lo spettacolo e la mondanità all’Ippodromo San Paolo di Montegiorgio dove è andata in scena la prima serata all’insegna delle sorprese. La stagione estiva 2009 è carica di eventi e appuntamenti per tutto il mese di luglio e di agosto. Quasi sempre doppio appuntamento settimanale a luglio (venerdì e domenica) e triplo ad agosto (martedì, venerdì e domenica) e tutte esclusivamente in notturna. Anche quest’anno il pezzo forte della stagione estiva del San Paolo sarà il Campionato Italiano Guidatori, giunto alla 29 edizione: tre eliminatorie, le semifinali e la finalissima del 23 agosto per sapere chi succederà nell’Albo d’oro a Roberto Vecchione e per vivere quello che ormai è un week end di trotto mescolato allo spettacolo. Da anni il San Paolo organizza un concorso musicale intitolato alla madre di Salvatore Mattii, Livia Grisafi; quest’anno hanno provato a cambiare, sostituendo la lirica con un concorso per cantanti e band emergenti. La kermesse ha in Michele Pecora il direttore artistico e vivrà l’atto finale la sera della vigilia del Campionato, alla presenza di nomi come i New Trolls e Riccardo Fogli.
«Nonostante il momento noi del San Paolo proviamo come sempre a rilanciare. Lo facciamo perché gestiamo uno degli ippodromi più produttivi d’Italia, qualsiasi sia la classifica che si vuole leggere, e poi anche tenendo duro viste le difficoltà dell’Unire che è sostanziosamente indietro con i pagamenti dei nostri corrispettivi. Il Campionato Italiano Guidatori Trotto ne è un esempio, e anche quest’anno sarà la vera manifestazione che premia il Campione Italiano».Queste le parole del presidente dell’UMAS Elio Mattii che assieme al fratello,il professor Mario Mattii, regge da sempre le fila di un impianto moderno, con una pista unica dotata di racchetta di lancio, e che d’estate si apre alla mondanità e al divertimento. L’avvocato Fabrizio Cesetti, neopresidente della Provincia di Fermo, ha garantito l’appoggio delle istituzioni: «Ho lavorato all’ippodromo come venditore di scommesse, quando ancora i biglietti si bucavano a mano. Pensate che avevo come collega proprio il mio avversario nelle ultime elezioni e ora Sindaco di Fermo. Ma non è una coincidenza, perché negli anni l’ippodromo oltre a dare spettacolo ha dato lavoro a moltissimi giovani come noi. Quindi l’appoggio della politica sarà totale».
Grande attesa per la riapertura estiva in programma ripagata da ben 9 corse al trotto, ovvero dalle 20.00 alle 23.30, di domenica scorsa. Nella corsa centrale, il Premio Gioielleria Ferrante, il successo è andato infatti a Ibis Jet, che ha pagato al totalizzatore la quota ghiotta di 32 contro 1 come vincente. L’allievo di Marcello Mattii si è imposto in sicuro percorso di testa a media di 1.13.7 respingendo l’ospite danese Liliana Simoni, mentre si sono eliminati in rottura gli attesi Dioniso Gas e Gabella Dj. Nelle altre corse da segnalare l’ottimo successo di Morpheus Ans, guidato in schema d’assalto da Giampaolo Minnucci finendo sicuro sulla valida Melodiass.

Prossimi appuntamenti:
Ippodromo San Paolo di Montegiorgio domenica 12 luglio corse al trotto in notturna
Ippodromo Martini di Corridonia lunedì 13 luglio corse al galoppo in notturna
Ippodromo Mori San Marone di Civitanova Marche martedì 14 luglio corse al trotto pomeridiane
Posta un commento