venerdì 31 ottobre 2008

OPERATORI IPPICI MARCHIGIANI SONO ANDATI A PROTESTARE A ROMA


ROMA - Giovedì 30/10/08, a Roma un nutrito gruppo di operatori ippici marchigiani, una sessantina di persone , ha dato il cambio ai colleghi campani nella formazione del presidio fisso di protesta davanti al Ministero delle politiche agricole, che va avanti oramai da giorni. Era in programma un incontro del Comitato di crisi dell'ippica con il ministro Zaia, avvenuto poi nel primo pomeriggio. I componenti del Comitato di crisi , dopo il colloquio, hanno deciso di occupare il Mipaf sino all'approvazione degli emendamenti salva-ippica, che saranno in discussione alla Camera lunedì, iniziando anche uno sciopero della fame.


fonte Urtuma
Posta un commento